Accedi al sito
Serve aiuto?

FAQ

LA VACCINAZIONE DEL GATTO « Indietro

Le malattie contro le quali si vaccina di solito sono (trivalente):
PANLEUCOPENIA FELINA
MALATTIE RESPIRATORIE (Herpers e Calicivirus)

Esistono poi altri vaccini supplementari per:
LEUCEMIA FELINA (FeLV)
RABBIA

I protocolli vaccinali nel gatto possono essere molto più variabili rispetto a quelli del cane, per la diversità di risposta immunitaria delle due specie e della vita che conducono. 
I protocolli vaccinali vanno stabiliti dal veterinario, a seconda dell'ambiente nel quale il vostro gatto vive e quindi dalla possibilità che ha di venire a contatto con l'agente di malattia; ad esempio, per quanto riguarda la vaccinazione per la leucemia, essendo una malattia che si contrae venendo in contatto ripetutamente con gatti infetti (anche asintomatici), essa ha un significato solo nei gatti che vengono in contatto con i loro simili. Il "rischio leucemia" per un gatto che vive esclusivamente in casa è semplicemente assente.
Anche per le comuni vaccinazioni potranno essere consigliati richiami vaccinali più o meno frequenti.
In generale, si effettua una vaccinazione annuale (trivalente o quadrivalente); la prima volta il vaccino va richiamato a distanza di 2-3 settimane.